Ci sono oggetti che hanno un anima. Questa PIPA non ce l’ha, ma ha portato parecchia SFIGA.

Mi chiesi per molto tempo come ne fosse venuta in possesso la mia famiglia. Cominciai a fare ricerche in merito. E quello che scoprii non fù molto piacevole.

-Fù costruita nel 1927 da un artigiano Trentino. Probabilmente, mentre finiva di perfezionarla si taglio’ e mori’ dissanguato. Lo trovarono 2 settimane dopo. Finite le vacanze di Natale.

-Nel 1942 la ritrovarono nel retto di un soldato alpino in Russia.

-Nel 1943 la ritrovarono nel retto di un soldato Tedesco in Russia.

-Nel 1967 venne ritrovata sul luogo della famosa STRAGE DEI VICOLI a Roma. Un gruppo di ragazzi Hippie morirono avvelenati in un caseggiato ai margini di Roma. Dai fatti sembra che avessero fumato uno stupefacente tossico con la PIPA. Morirono abbracciati in cerchio.

-Nel 1984 venne ritrovata nel covo dei Brigatisti a Roma. Sembra fosse lo strumento con cui facevano fare “l’ultima fumata” ai condannati a morte.

-Nel 1992 questa pipa uccise 79 persone, trasportata dai forti venti dell’Uragano Andrew in Louisiana. Alla fine si conficco’ nel molle ventre di un operaio di Morgan City del peso di 154 kg. E li fermo’ la sua corsa.

-Nel 1999 era sulla scrivania del Presidente di AstraZeneca durante la fondazione a Londra dell’azienda farmaceutica.

-Nel 2008 venne usata per il trasporto del detonatore per l’attentato a Mumbai (India) che fece morire quasi 200 persone.

-Nel 2016 venne trovata in Uganda, nella tenda dei medici che curavano EBOLA. I medici erano morti, come tutta la popolazione. La citta’ era popolata solo da fantasmi.

-Nel 2020 hanno visto un pescivendolo a Wuhan fumare con la pipa.

-Ora, nel 2021, mi appresto ad impacchettarla e spedirla. Dove? Mah… Credo la spedirò agli studi televisivi di Canale 5. A chi di preciso? Cazzo, ho l’imbarazzo della scelta…

D Controversy